News

Una battaglia che si vince con affetto e collaborazione

Trasmettere un messaggio di speranza, per tornare presto a vivere la normalità.

Ettore Carlo Ferraroni, vicepresidente di Ferraroni Mangimi

Azienda leader del settore, che da oltre 100 anni produce mangimi per bovini da latte ed è presente in numerose regioni italiane, durante l’emergenza sanitaria Ferraroni ha inviato una lettera ai propri clienti allevatori vostri clienti, facendo sentire la propria vicinanza e annunciando la volontà di proseguire con ancora maggiore determinazione.

Una forte e concreta volontà di rilanciare un settore, quello primario, “frequentemente trascurato, se non addirittura bistrattato, a cui oggi tutti riconoscono un ruolo strategico e fondamentale per il nostro Paese”, come dichiarato da Maurizio Ferraroni, Amministratore Delegato di Mangimi S.p.A., che aderisce convintamente a Notte di luce.

“La Ferraroni Mangimi è orgogliosa di aver contribuito alla realizzazione di queste serate che verranno trasmesse nel mese di luglio dalla RAI in tutta Italia. Cremona e i cremonesi se lo meritano! La nostra comunità cittadina è stata tra le più colpite a livello nazionale dal Covid-19, ma siamo convinti che sapremo rinascere e ripartire.

Nel rispetto delle tante persone che non ci sono più, ci auguriamo di trasmettere alla cittadinanza un messaggio di speranza, per tornare presto a vivere la ‘normalità’ di una quotidianità fatta di affetti, di incontri e di collaborazioni tra le persone; solo così potremo dire di aver vinto questa dura battaglia”.

Le parole del vicepresidente di Ferraroni Mangimi